Ricerca: Montalcini, Per Fortuna Sono Viva Per Vedere Rivoluzione In Italia

Roma, 6 dic. (Adnkronos Salute) – “Per fortuna sono ancora viva per assistere a questo passaggio epocale, al cambiamento radicale della ricerca italiana”. La senatrice e premio Nobel per la medicina Rita Levi Montalcini ironizza sulle sue “quasi 100 primavere” che le danno l’invidiabile vantaggio di poter giudicare “la ricerca italiana com’era a inizio del secolo scorso e all’inizio di … Continua a leggere

Montezemolo: Meritocrazia e politiche giovanili, il segreto della ripartenza italiana

        “Il carretto passava e quell’uomo gridava: gelati, al 21 del mese i nostri soldi erano già finiti..” Sono passati 35 anni, Battisti è morto, la realtà italiana è sempre la stessa. Di carretti, oggi, ne vediamo ben pochi, quei problemi, però, rimangono: molte famiglie italiane stentano ad arrivare alla fine del mese. Epifani , segretario generale … Continua a leggere

Salari e meritocrazia

Ciclicamente si apre il dibattito se il nostro sistema-Paese sia davvero basato sul merito, e la risposta è sempre negativa. Altrettanto ciclicamente si chiede, a ragione, che la nostra società cambi la sua fisionomia ed i criteri regolatori delle sue dinamiche, passando dall’egualitarismo alla meritocrazia. Secondo l’enciclopedia Treccani l’egualitarismo è una «concezione politico-sociale di origine illuministica, ispiratrice dei movimenti socialisti … Continua a leggere

Premiazioni per il merito e il talento

Premiati il merito e il talento con i riconoscimenti a Lucia Aleotti, Andrea Ceccherini, Matteo Colaninno e Giulia Ligresti. Nencini: “Alle giovani eccellenze dedicheremo anche iniziative legislative”. Settis: “Premiare chi sa fare di più e meglio per vincere in Europa” Firenze – Nella suggestiva cornice del Cenacolo di Santa Croce per guardare al talento e al merito, orientati rigorosamente al … Continua a leggere

Meritocrazia e stipendi

Il presidente di Confindustria, Montezemolo, ha rilanciato con forza, in questi giorni, la parola d’ordine della meritocrazia; e il segretario della Cisl, Bonanni, gli ha risposto positivamente: «Il nostro obiettivo è lavorare meglio e di più, per produrre e guadagnare di più». Su questo tema, invece, la Cgil resta abbottonata. Questa sua riluttanza non risponde a ragioni tattiche contingenti: ha … Continua a leggere

FIRENZE: CONSEGNATI I GONFALONI D’ARGENTO

“Riconoscere il talento, premiare il merito, valorizzare le potenzialita’ dei giovani: solo cosi’ si puo’ crescere, ed e’ per questo che proprio ai giovani, in occasione della Festa della Toscana, dedicheremo nuove iniziative legislative”. Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale della Toscana, Riccardo Nencini, intervenendo alla cerimonia consegna dei Gonfaloni d’argento ai giovani imprenditori Lucia Aleotti, Andrea Ceccherini, … Continua a leggere

Per lavorare, ci vuole la raccomandazione.

La raccomandazione non tramonta mai. Il male italiano resta radicato con forza nella nostra realtà lavorativa e non accenna a indebolirsi. E’ quanto risulta da un sondaggio realizzato dall’istituto ricerca Swg e diffuso durante un convegno a Lamezia Terme sul tema “La nuova politica del quadro strategico nazionale: l’istruzione motore dello sviluppo”. Secondo l’indagine 9 italiani su 10 credono che … Continua a leggere

Concorsi pubblici e meritocrazia

Per i precari della pubblica amministrazione, secondo il Ministro per le riforme e le innovazioni nella Pubblica Amministrazione, Luigi Nicolais, «non esiste alcuna sanatoria. Esiste – ha chiarito il Ministro a margine di un incontro al Com-Pa di Bologna – un sistema che era già previsto nella precedente legge Finanziaria secondo cui tutti coloro che avevano fatto un concorso e … Continua a leggere

INTERNET E LIBERTA’

Italia in pole position per le libertà sul web: L’Italia proporrà al secondo Forum mondiale sulla governance di internet, in programma dal 12 al 15 novembre a Rio de Janeiro, una carta costituzionale del web che salvaguardi la libertà degli internauti e garantisca a tutti il diritto alla connettività.   Sul web paga la pubblicità: Internet è nato libero e … Continua a leggere

Mal di merito. L’epidemia di raccomandazioni che paralizza l’Italia

   La raccomandazione raccontata e denunciata nel libro di Giovanni Florsi che non risparmia nessuno per questo virus dilagante tutto italiano e che non muore mai. Prossimamente in libreria sarà in vendita il nuovo libro di Giovanni Floris, Mal di merito. L’epidemia di raccomandazioni che paralizza l’Italia, edito dalla Rizzoli. Un libro sulle raccomandazioni è sempre attuale purtroppo nella nostra … Continua a leggere