INTERNET E LIBERTA’

Italia in pole position per le libertà sul web: L’Italia proporrà al secondo Forum mondiale sulla governance di internet, in programma dal 12 al 15 novembre a Rio de Janeiro, una carta costituzionale del web che salvaguardi la libertà degli internauti e garantisca a tutti il diritto alla connettività.

 

Sul web paga la pubblicità: Internet è nato libero e gratuito e così deve rimanere, è questa l’opinione degli internauti chiamati in causa da un’analisi della Direct Marketing Association (Dma). Il 72% del campione preso in considerazione ha affermato che i siti web devono rimanere gratuiti per i visitatori e appoggiarsi sugli introiti pubblicitari per ottenere entrate.

INTERNET E LIBERTA’ultima modifica: 2007-11-16T11:31:29+01:00da meritocrazia
Reposta per primo quest’articolo